venerdì 5 febbraio 2016

Recensione: "La prima cosa bella" di Bianca Marconero

Buonpomeriggio lettori! Come state? Io sono uno straccio, ieri sera sono andata a vedere al cinema La quinta onda, un disastro di film, e sono tornata a casa tardi. Sta mattina mi sono alzata prestissimo perché è arrivato il pittore a casa mia a imbiancare i muri e subito dopo sono andata a fare la visita dall'oculista. Purtroppo sono messa malino in quanto a vista, sono miope. Occhio destro -0.5 e occhio sinistro -2.5! Certamente c'è chi sta anche peggio, però sono dovuta andare a fare gli occhiali che mi sono costati un capitale! Domani mattina invece laverò, perciò ne approfitto della mia giornata libera per riparlarvi di un libro che ho amato: La prima cosa bella di Bianca Marconero in uscita per la Newton Compton. Questo libro era nato come self che naturalmente avevo letto appena uscito. Ho pensato di riproporvi la mia recensione con tutta la mia adorazione in occasione della sua pubblicazione con la casa editrice *-*


La prima cosa bella

di Bianca Marconero
Newton Compton ▪ Pagine: N/D ▪ Prezzo: 2,99 €
Data di pubblicazione: 9 febbraio 2016
ACQUISTA EBOOK


TRAMA: Esiste solo l'amore non corrisposto: questa è la convinzione di Dante Berlinghieri, ventunenne nerd appassionato di cinema e fumetti. Tra una birra nel solito posto, un esame all'università e una sosta in fumetteria, la sua vita scorre più o meno tranquilla. Ma una sera come tante, in uno dei soliti posti, arrivano anche delle ragazze e da quel momento il mondo di Dante verrà completamente capovolto. Si ritroverà promosso al ruolo di regista in un film amatoriale, si innamorerà senza essere riamato, e a sua volta non ricambierà una ragazza che invece si innamora di lui. E in un susseguirsi di eventi imprevisti e imprevedibili, Dante scoprirà che nulla è come aveva immaginato…



L'AUTRICE:
Laureata in Lettere con lode, presentando una tesi su un poema cavalleresco in ottave, dal 2008 lavora come redattrice di riviste per teenagers, legate a popolari brand (Hello Kitty Magazine, Flor speciale come te, Paciocchini), pubblicate da GP Publishing, divisione editoriale di Giochi Preziosi. Nel 2012 ha ideato e scritto i testi di una serie di libri per la prima infanzia, editi da RTI Mediaset.



LA MIA RECENSIONE:
Dante Berlinghieri è un ragazzo nerd fino all’osso, a un passo dalla sua laurea in Letteratura. Ancora un esame e poi potrà concludere i suoi studi. Nel tempo libero ama girare film con i suoi amici Tommaso, Leo, Marco. Ama i fumetti, i manga, i cartoni animati e tutto ciò che è nerd. Ha sempre avuto sfortuna in amore, ma qualcosa sta per cambiare grazie all’arrivo di Fiamma, Isa e Bea…

La prima cosa bella è il nuovo romanzo autopubblicato di Bianca Marconero. Premetto che adoro lo stile di scrittura di questa autrice che ho già assaggiato con il romanzo Albion. E con La prima cosa bella ne ho avuto la conferma. Bianca scrive meravigliosamente bene, ha uno stile fluido, scorrevole. Le pagine di questo libro volano via velocemente e ci si ritrova senza accorgersi alla fine del libro, soddisfatti, appagati per aver trascorso qualche ora piacevole in compagnia dell’indimenticabile protagonista Dante.

Dante è un ragazzo nerd adorabile, intelligente, istruito e appassionato di cinema e letteratura. A volte svampito, a volte ingenuo e idiota. Impossibile non adorarlo. La sua simpatia e il suo rapporto con i suoi amici sono freschi e genuini. Mi hanno fatto immancabilmente sorridere.

Dante i suoi amici sono così veri e ben costruiti che mi sembra di conoscerli da una vita. Passano le giornate nel negozio di fumetti e al bar a parlare di film. Il loro gruppo di amici si allarga con l’arrivo di Fiamma, Isa e Bea e ne vedranno delle belle. Ho seguito con interesse la storia di Dante, raccontata in scene e ciak, un po’ come se fosse un film. In questo libro conosciamo ragazzi legati da un’unica e grande passione, ognuno in partenza per la propria strada. C’è chi lavora, c’è chi cerca l’amore e chi cerca ancora di capire se stesso e i sentimenti che prova.

La prima cosa bella è un romanzo piacevole, sorprendente e divertente che in qualche modo entra nel cuore del lettore. Non mancano tantissimi riferimenti a fumetti e film famosi che io purtroppo non conosco. Mi sarebbe piaciuto sapere a cosa si riferiva Dante quando parlava del film Star Wars (che ho sentito nominare ma non ho mai visto) e di altri personaggi. A parte questo, il romanzo di Bianca mi ha coinvolta e appassionata. Assolutamente consigliato!

Valutazione:

A breve dovrebbe uscire anche in edizione cartacea, che non vedo l'ora di sfoggiare nella mia libreria!
Intanto per l'uscita dell'ebook vi segnalo un bellissimo giveaway organizzato dall'autrice su facebook: in palio ben 50,00 € da spendere in libri, fumetti e dvd!
Allora lettori cosa mi dite? Lo leggerete? Vi ispira? Io consiglio a tutti di leggerlo!
Dreaming Fantasy

9 commenti:

  1. Non avevo letto questa recensione prima, quindi hai fatto bene a riproporla xD per gli occhiali ti capisco, a me manca anche di più e peggiora ogni anno, ciò significa spesso lenti o occhiali nuovi T.T
    Comunque la tua recensione mi ha incuriosita molto. Non ho mai letto i libri dell'autrice e forse dovrei iniziare, magari inizierò proprio da questo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un bellissimo libro vedrai e ti innamorerai dello stile di Bianca! **

      Elimina
  2. La Newton Compton... Cosa hanno fatto alla copertina precedente, bellissima, purissima e levissima?
    Penso che lo comprerò quanto prima, ma... quella copertina proprio non si può vedere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so y_y anche a me dispiace parecchio per la cover, ma il contenuto è comunque bellissimo!

      Elimina
  3. E' da tantissimo tempo che voglio leggerlo, penso più di un anno.. poi avevano tolto la versione autopubblicata appunto perchè erano stati acquistati i diritti e non ero mai riuscita a leggerlo. Quindi sarà mio!! :) Ma non ho capito.. pubblicheranno il cartaceo o non si sa? perchè vorrei tanto il cartaceo ma non voglio dover aspettare ancora una vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura pubblicheranno prima l'ebook e poi il cartaceo! :)

      Elimina
  4. Eccomi! Beh, in realtà è la terza volta che cerco di pubblicare il commento ma continua ad andare in crash internet -.-'' Comunque, concordo con Inkaddicted: la cover precedente era molto meglio e anche con Laura: voglio il cartaceo!! :D Grazie per la recensione, forse l'avevo già letta perché ricordo qualche punto molto vagamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo per la cover y_y che peccato! ma voglio comunque il cartaceo!! **

      Elimina
  5. Sto aspettando con ansia l'uscita dell'edizione cartacea *-*

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©