martedì 24 novembre 2015

Recensione: Albion - Ombre di Bianca Marconero

Buongiorno lettori! Come state? Non sono sparita, semplicemente ho lavorato per tutto il weekend e non ho avuto un attimo libero. Sto anche cercando un'auto da comprare per me e la ricerca mi sta portando via un sacco di tempo! Oggi che è il mio giorno libero mi tocca andare in università e prima di scappare vi lascio una recensione che avrei dovuto postare giorni fa: Albion - Ombre di Bianca Marconero, ricevuto in omaggio e autografato con dedica dalla casa editrice che ringrazio tantissimo!


Albion - Ombre
di Bianca Marconero
Albion #2
Editore: Limited Edition ▪ Pagine: 512 ▪ Prezzo: 14,90€
Data di pubblicazione: 31 ottobre 2015
ACQUISTA CARTACEO
TRAMA: Marco Cinquedraghi e i suoi amici hanno scoperto di essere portatori di una peculiarità genetica che si fonda nella leggenda. Sono le nuove incarnazioni di Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda. Ma qual è il prezzo del loro privilegio. A cosa si deve rinunciare per guadagnarsi un destino già scritto? Marco preferisce non chiederselo. Saranno gli errori commessi e le bugie a trascinarlo in una spirale che lo obbligherà ad aprire gli occhi, mentre anche l'eredità di mago Merlino si risveglia e reclama il proprio tributo. Tra amicizie che si incrinano, amori condannati per le colpe del passato, l'ombra di una fata leggendaria e un'indagine su una morte sospetta che sembra portare a una tragica verità, i ragazzi dell'Albion College proseguono il loro cammino per diventare grandi. Ma capire cos'è la vera grandezza comporta un sacrificio che ognuno di loro dovrà affrontare da solo, per salvarsi.

L'AUTORE:
Laureata in Lettere con una tesi su un misconosciuto poema cavalleresco in ottave, non ha mai superato l’infatuazione per la lirica cortese. Dal 2008 lavora come redattrice di riviste per teenagers, legate a popolari brand (Hello Kitty Magazine, Flor speciale come te, Paciocchini). Nel 2012 ha ideato e scritto i testi di una serie di libri per la prima infanzia, editi da RTI Mediaset. Vive in una casa minuscola con una fatina, un folletto dispettoso e il principe azzurro.

ALBION
#1 ALBION, 2013
#1.5 DIARIO DI UN'ASSASSINA, 2013
#2 ALBION - OMBRE, 2015
#2.5 IL PRINCIPE SPEZZATO, 2015
#3 INEDITO
#4 INEDITO
#5 INEDITO
LA MIA RECENSIONE:

Sono giorni che mi trascino questa recensione perché ho difficoltà ad esprimere tutta la mia adorazione per questo secondo volume di Albion di Bianca Marconero. Ho letto il primo libro, Albion, anni fa e da allora ne è passata di acqua sotto al ponte. Albion mi era piaciuto da morire grazie alla mia smisurata passione per la leggenda di Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda e lo stile dell’autrice che amo in particolar modo. Ho atteso anni per avere fra le mie mani il secondo volume che temevo non arrivasse mai. Visto che in questi anni i miei gusti sono cambiati, avevo un pizzico di paura che non mi soddisfacesse come il primo. Invece tutta questa attesa mi ha ripagato: Bianca ha scritto un seguito degno del primo, anzi, ancora più bello.

Ombre come vi ho accennato mi è piaciuto tantissimo. La storia riprende dalla scoperta dei ragazzi dell’Albion di essere gli eredi della Tavola Rotonda. Il protagonista romano Marco Cinquedraghi non riesce a farsi carico della sua responsabilità di essere l’erede di Re Artù e finirà in una spirale di bugie senza fine. Bugie dette al suo migliore amico Lance, a Helena, a Deacon e a Erek. A rendere ancora più difficili le cose, c’è l’arrivo di Morgana che incarna proprio la Fata. Il secondo anno all’Albion si fa ancora più interessante quando viene proposta la riapertura del club esclusivo di combattimento per i più valorosi, proprio quello che ha visto la morte di Riccardo, il fratello di Marco. Come è morto Riccardo? Quali segreti si nascondono dietro le mura dell’Albion?

Queste cinquecento pagine sono dense di avventure e emozioni. Non ho mai trovato una sola pagina, una sola riga, noiosa. Mi sono ritrovata la sera tardi a leggere Albion e a riprendere la lettura anche nei miei dieci minuti sacri di pausa al lavoro. Albion – Ombre è stato una bellissima lettura. Era da tempo che non mi capitava di leggere in modo così appassionato vista la mia crisi da lettrice. Bianca ci ha fatto attendere parecchio, ma ne è valsa la pena. Penso che di questa autrice leggerei anche un libretto di istruzioni o un bugiardino, purché sia scritto di suo pugno. E’ una delle poche autrici ha la capacità di scrivere bene e di raccontare storie meravigliose.

I personaggi che ha creato Bianca sono indimenticabili. Ho da sempre adorato Marco, fin da quando ad altri lettori non piaceva. Ho avuto la conferma che in questo libro, nonostante gli errori e le scelte sbagliate, è il mio preferito. Marco è il degno erede di Artù e sono sicura che lo dimostrerà nei prossimi libri. Lance che incarna Lancillotto, ancora non mi ha conquistato al cento per cento e forse mai lo farà per via di Helena, Ginevra, e per il fatto che lo trovo troppo perfetto. Deacon, mentre in Albion l’avevo semplicemente adorato, in Ombre l’ho sopportato a stento. Spero che si riprenda! Infine, la new entry Morgana che incarna la Fata, non mi è piaciuta. E’ il personaggio che ha portato un sacco di guai e tante volte avrei voluto strozzarla.

La storia è articolata, praticamente impossibile da riassumere tanti sono i dettagli e gli eventi. Mi è piaciuta ancora di più del primo volume e non vedo l’ora di sapere ovviamente come andrà a finire e cosa combineranno i ragazzi dell’Albion. In sospeso ci sono parecchi segreti da svelare e sono sicura che Bianca non ci deluderà. Spero solo di non dover aspettare troppo tempo per leggerlo!

Valutazione:

Lettori cosa ne pensate? Lo avete letto? Colgo l'occasione per segnalarvi anche la pagina su facebook dedicata ad Albion. Inoltre vi ricordo che a breve uscirà in ebook lo spin off dedicato a Riccardo, Il principe spezzato. Ovviamente sarà mio!
Dreaming Fantasy

15 commenti:

  1. Io sono Team Fata Forever XD
    Scherzi a parte condivido ogni parola, l'ho adorato. Entra di diritto tra i migliori libri letti quest'anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente uno dei migliori libri letti quest'anno! *-*
      ps: team Helena U_U

      Elimina
  2. Devo sempre leggere il primo della serie, ma sono contenta che anche questo volume sia pieno di avventure! Non vedo l'ora di iniziarlo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piacciano entrambi! Il primo è bellissimo, il secondo ancora di più *-*

      Elimina
  3. Sono d'accordo con ogni parola! Bellissimo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di non dover attendere troppo con il terzo!! *A*

      Elimina
  4. Concordo assolutamente su tutto, tesoro :D personaggi indimenticabili, storia fantastica!
    Non vedo l'ora di avere tra le manine anche la novella su Riccardo e il terzo libro *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai per caso quando esce il principe spezzato? *-*

      Elimina
  5. Io ho letto il primo e mi era molto piaciuto, spero di leggere presto anche questo ** Adoro la copertina comunque, è carinissima :)

    RispondiElimina
  6. che bello, un altro parere entusiasta. Non vedo l'ora di cominciarlo anche io, già il primo mi era piaciuto!

    RispondiElimina
  7. Ehilà *-*
    Sono venuta a dirti che ho creato il mio primo contest libroso che penso potrebbe interessarti :3
    Se ti va passa a dare un'occhiata c:

    http://raggywords.blogspot.it/2015/11/fandom-book-contest-iscrizioni.html

    Rainy

    RispondiElimina
  8. Anche a me è piaciuto moltissimo!!! A differenza comunque del primo che non mi aveva convinto al 100% :/ Devo dire che l'unica che ho sopportato poco è stata Helena, mentre Marco l'ho rivalutato! Idem per Lance, troppa perfezione non mi piace mai, ma qui fa una cosa che awww :3 Tra tutti i miei preferiti rimangono Samira e Erek ^^

    RispondiElimina
  9. Non sono ancora riuscita a leggerlo ma spero davvero di riuscire a farlo presto! :) Sto letteralmente morendo dalla curiosità! :)

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©