venerdì 18 ottobre 2013

Recensione: Onislayer di Barbara Schaer

Buongiorno lettori!
Eccomi con la recensione che vi avevo promesso: Onislayer di Barbara Schaer! Ho letto questo libro che mi ha gentilmente inviato l'autrice, mentre ero al mare. E' stata una lettura un po' frammentata, leggevo appena avevo un po' di tempo e quando il mio fidanzato era impegnato a fare qualcosa piuttosto che tormentare me.

Titolo: Onislayer
Autrice: Barbara Schaer
Autopubblicato
Pagine: 427
Prezzo: € 0,99
Formato: eBook
Data di pubblicazione: 4 Giugno 2013

TRAMA:
Per difendersi dalla maledizione che li perseguita da centinaia di anni gli Eredi degli antichi clan giapponesi vivono segretamente a Fairport, stato di Washington, combattendo una guerra silenziosa contro i demoni Oni, e proteggendo il vincolo della Coppia Eletta che tiene il feroce Oda Nobunaga prigioniero negli Inferi. Jin McDowell è il Nobunaga scelto per suggellare il nuovo vincolo e per farlo deve sposare Asami Williams, la Mitsuhide che gli è stata destinata, l'unica donna che abbia mai amato. Ma Asami è fuggita mettendo in pericolo gli Eredi e spezzandogli il cuore. Sullo sfondo di una guerra senza fine, Jin e Asami si ritroveranno di nuovo insieme, ma nulla sarà più uguale a prima. Animata da una fredda e letale sete di vendetta Asami coinvolgerà Jin nella sua battaglia personale, e in un mondo dove nulla è ciò che sembra, fra travolgenti passioni, tradimenti, e oscure profezie, scopriranno che nonostante tutto il dolore che li ha divisi, l'amore che un tempo li legava non è andato completamente perduto.

LA MIA RECENSIONE:
Jin è un Erede ed è stato scelto come shogun; deve sposare Asami, la sua amata. Il matrimonio è necessario per tenere prigioniero negli inferi Oda, ma qualcosa non va secondo i piani: Asami fugge improvvisamente senza dare spiegazioni e spezza il cuore a Jin. Una guerra che dura secoli tra gli Eredi, dei clan giapponesi, e i demoni Oni, farà rincontrare Asami e Jin dopo anni dalla sua scomparsa, ma tutto è cambiato e dovranno preparasi a mille ostacoli...

Ho iniziato la lettura di Onislayer convinta che mi sarebbe piaciuto tantissimo viste le recensioni positive lette ovunque, invece sono la solita pecora nera che va controcorrente. Onislayer non mi ha convinta del tutto per una serie di motivi, anche se la lettura è stata piacevole.
I personaggi descritti nel libro sembrano quasi reali grazie al carattere molto forte di ognuno di loro e ai pregi e difetti che li caratterizzano. Asami, la protagonista, è forte, coraggiosa, tutta pepe e sarcasmo; difficile da dimenticare. Jin ha una personalità forte con un cuore dolce e rimane impresso al lettore. Tutti gli altri personaggi secondari sono ben delineati e nonostante siano numerosi, è impossibile fare confusione.
I dialoghi a volte pungenti e ironici, rendono la lettura incalzante anche se a volte ho notato dei refusi che rallentano la storia. Teniamo presente che la Schaer ha fatto tutto da sola senza l'aiuto di una CE e devo dire che lo stile della sua scrittura è notevole. A parte i refusi, la cosa che mi ha fatto infuriare è la mancanza di presentazione del nuovo mondo descritto: solo dopo 120 pagine e più, il lettore capisce cosa sono gli Oni, gli Eredi, i Portali, i clan giapponesi. In tutti i capitoli precedenti non viene mai data nemmeno una piccola spiegazione; anzi ci si ritrova a leggere scene che sembrano assurde e senza senso, come l'attraversamento del portale di Asami o la prima comparsa di un Oni. Premetto che non vado pazza per la mitologia giapponese e la loro cultura in generale, ma avrei preferito non leggere più di 100 pagine senza una spiegazione. Questo ha influenzato molto la mia lettura, anche se dopo tutte le varie spiegazioni, tutto diventa più chiaro. Una volta terminata la lettura in fondo al libro mi sono accorta della presenza di un glossario con la descrizione di tutte le creature e personaggi, se l'avessi visto prima forse non mi sarei arrovellata a capire cosa diavolo fossero gli Eredi. Se fosse stato un libro cartaceo forse lo avrei notato, ma con l'ebook è un'altra storia.
A parte tutto ciò, la storia in sé è originale e con risvolti inaspettati che sorprendono il lettore. Il finale incuriosisce anche se non sono convinta del tutto di questo libro.

Valutazione:


Cari lettori, cosa ne pensate?
Lo avete già letto?
Vi ispira?

Dreaming Fantasy

15 commenti:

  1. C'è l'ho da qualche tempo nel reader in attesa di essere letto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante 3 stelline io lo consiglio lo stesso, soprattutto a chi ama la mitologia giapponese!

      Elimina
  2. ho questo libro in WL e spero di poterlo leggere a breve. La storia mi incuriosisce molto e nonostante la difficoltà di comprensione del mondo descritto farò un tentativo.

    RispondiElimina
  3. Ho questo libro in TBR e, dopo averne sentito sempre parlare bene, ero davvero curiosissima di leggerlo. La tua recensione un po' mi smonta, ma gli darò ugualmente una possibilità! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari a te piacerà tantissimo! *-* se ti piace la mitologia giapponese ancora di più!

      Elimina
  4. Solo tre??
    Mh... Comunque tra un pò dovrei cominciarlo pure io!

    RispondiElimina
  5. È la prima recensione non del tutto positiva che leggo su questo libro :D
    Io ce l'ho in wishlist e mi incuriosisce abbastanza, forse anche perché amo molto la cultura giapponese, però la tua recensione mi è stata utile per capire meglio come è strutturata l'opera ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro non mi ha convinta del tutto ma se ti piace la mitologia giapponese sicuramente lo adorerai! :)

      Elimina
  6. L'ho letto e concordo con te :)
    Si, la storia è originale ma ci sono troppi personaggi e non sono riuscita a connettere con nessuno di loro :( Però la storia mi ha comunque incuriosito, quindi credo che forse il seguito lo leggerò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie a me i personaggi sono piaciuti però la mitologia giapponese non mi ha fatto impazzire :/

      Elimina
  7. La scrittrice ha inviato anche a me una copia ^^ credo di leggerlo la prossima settimana. La copertina è troppo figa *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina è azzeccatissima per la trama, vedrai! *-*

      Elimina
  8. IO ho amato questo libro! la sua originalità mi ha incantato!
    NOn vedo l'ora di leggere il seguito!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©