domenica 16 ottobre 2016

Blogtour tappa #5 - "Il risveglio di Sunshine" di Paige McKenzie: countdown

Buon giorno lettori! Come state?
Come avrete già visto qua e là su altri blog, è iniziato il blogtour dedicato all'uscita di Il risveglio di Sunshine di Paige McKenzie, in uscita per Giunti il 19 ottobre. Si tratta di un conto alla rovescia con vari estratti che troverete sui blog ospitanti e si conclude con il release party, un giveaway finale, che coincide con il giorno di uscita del romanzo.
Se ben ricordate, ho avuto il piacere di ospirate il blogtour anche per l'uscita del primo libro! Visto che mi era piaciuto parecchio ho pensato di ospitare anche una tappa del secondo romanzo *-* Sono molto contenta che la Giunti abbia fatto così in fretta a portare in Italia anche il secondo! Con questa tappa potrete leggere un estratto accattivante del romanzo! Ovviamente a breve arriverà anche la recensione e non vedo l'ora di parlarvene! Inziamo la mia tappa con una veloce presentazione del libro e poi passiamo all'estratto!



IL RISVEGLIO DI SUNSHINE

di Paige McKenzie
The hunting of Sunshine girl #2
Editore: Giunti ▪ Pagine: 320 ▪ Prezzo: 16,00 €
Data di pubblicazione: 19 ottobre 2016
ACQUISTA CARTACEO


TRAMA: Non è stato facile per Sunshine accettare la verità sulla propria natura: erede dell'antica stirpe dei Luiseach, che da secoli vivono tra gli umani e hanno la capacità di percepire gli spiriti e aiutarli nel momento di passaggio dal nostro mondo all'aldilà, Sunshine è sopraffatta dall'intensità con cui sente le loro voci, le loro emozioni. Ignorarli è impossibile: l'unica strada è seguire il suo mentore sovrannaturale, quel padre che tanti anni prima l'ha incomprensibilmente lasciata sola tra gli umani, piegarsi ai suoi insegnamenti nella speranza di imparare a controllare i propri poteri e di trovare risposta alle infinite domande che la assillano. Il percorso è durissimo e terrificante e quando Sunshine incontra sul proprio cammino un giovane Luiseach è costretta a rimettere in discussione i propri sentimenti per Nolan. Ma questa volta la posta in gioco è ancora più alta: non solo la propria famiglia, i propri affetti, ma l'esistenza dei Luiseach e della intera razza umana.

L'AUTORE:
Paige McKenzie, giovanissima, ha già fatto parlare di sé la stampa internazionale, dal New York Times al Corriere della Sera e l'Espresso. Tutto comincia nel 2010, quando la sedicenne simpatica e carina posta su YouTube un brevissimo filmato: «Ragazzi, so che vi sembrerà strano» e confessa il sospetto che la casa in cui si è appena trasferita sia infestata dai fantasmi. L'esperimento, che nasce da una collaborazione con il produttore Nick Hagen, nel giro di pochi anni diventa una serie web di straordinario successo, con 130 milioni di visualizzazioni e oltre 363.000 follower. Il romanzo, scritto a quattro mani con l'autrice Alyssa Sheinmel, è il primo di una trilogia che dona profondità al racconto che ha stregato così tanti seguaci. La realizzazione della versione cinematografica sarà affidata a Wes Craven, il regista che ha firmato film di culto come Nightmare e Scream.

THE HUNTING OF SUNSHINE GIRL
#1 THE HUNTING OF SUNSHINE GIRL, 2015 (Una presenza in quella casa, 2016)
#2 THE AWAKENING OF SUNGHINE GIRL, 2016 (Il risveglio di Sunshine, 2016)
#3 THE SACRIFICE OF SUNGHINE GIRL, inedito (Inedito)

ESTRATTO

No. Non gli farò una domanda del genere. È troppo personale per un uomo che conosco appena, anche se è il mio padre naturale. E, in ogni caso, non so nemmeno se Nolan vuole che lo baci. Non ha mai cercato di farlo. Ma in fondo gli ultimi mesi, da quando ci siamo conosciuti, non sono stati propriamente romantici, anzi direi agghiaccianti. Quando predomina il fattore brivido, non resta molto spazio per sguardi dolci, sospiri e lunghe passeggiate sotto la pioggia nelle brughiere. Datti una regolata, Sunshine. Sei un luiseach, non la protagonista di un romanzo delle Brontë. «Buona fortuna!» esclama Nolan chiudendo la portiera. Bene, è ora di andare. Mentre inserisco la marcia ed esco dal parcheggio, vedo nello specchietto retrovisore i capelli biondi e arruffati di Nolan. Deve essersi tolto il berretto, e non posso fare a meno di sorridere. Non mi passa neanche per la testa che potrebbe essere l’ultima volta per molto, molto tempo.


2
Un’emergenza


Non è un nevischio lieve, fine, piacevole. Sono fiocchi grandi, grossi e bagnati, così pesanti che i tergicristalli fanno fatica a scorrere sul parabrezza. Il viaggio dalla Ridgemont High all’ospedale della mamma, già impegnativo di per sé, si è trasformato in un’impresa decisamente rischiosa. Avanzo a passo d’uomo, il che mi dà parecchio tempo per riflettere sul fatto che essere costretta a guidare non è l’unica ragione per cui non desidero andare a prendere la mamma. O meglio, passare a prenderla mi va, eccome. È l’idea dell’ospedale che non mi fa impazzire. Gli ospedali non mi hanno mai fatto impressione. La mamma era – è – infermiera pediatrica e, quando ero molto piccola, mi portava sempre a vedere i neonati al nido del reparto. Anni dopo, quando il suo lavoro è diventato frenetico e non riusciva più a trovare una baby-sitter che stesse con me dopo la scuola, mi capitava di rimanere nella postazione degli infermieri a fare i compiti in silenzio. Così mi sono abituata al suono delle sirene, alle urla dei bambini e persino a quelle dei dottori o dei paramedici che chiedevano assistenza. Ora però è tutto diverso. L’ ultima volta che sono andata lì ho aiutato uno spirito ad andare avanti. Anzi, è stata la prima volta che l’ho fatto. Ma non è questo che mi spinge a guidare ancor più lentamente delle altre auto: il fatto è che l’ultima vol­ta che ci sono entrata, è stato il giorno in cui mi hanno detto che Victoria era morta. Quelle parole sono state un pugno nello stomaco e ho creduto di non riuscire più a respirare. L’ urlo delle sirene mette fine ai miei pensieri. Una dopo l’altra, le ambulanze escono dal posteggio sbandando leggermente. Riesco a parcheggiare subito prima che succeda.

Spero che questo estratto abbia stuzzicato la vostra curiosità! Che ne pensate?

CALENDARIO, REGOLE & FORM

Vi ricordo che ci sono in palio ben due copie cartacee! Il realise party lo troverete sul blog L'angolo letterario il 19/10 e durerà quattro giorni! Trovate la prima tappa su L'angolo letterario, la seconda su Atelier dei libri, la terza su La fenice book, la quarta su Paranormal books lover.Per partecipare vi basta seguire queste regole:
  • Diventare lettori fissi dei blog che ospitano il tour
  • Commentare tutte le tappe del countdown e la tappa del release party
  • Mettere mi piace alle pagine facebook dei blog (la mia qui)
  • Mettere mi piace alla pagina facebook Giunti y
  • Condividere i post su facebook taggando 3 amici


a Rafflecopter giveaway

Cosa ne pensate di questo libro? Io l'ho letteralmente divorato e non vedo l'ora di raccontarvi quanto mi è piaciuto! *-*
Dreaming Fantasy

14 commenti:

  1. Devo dire che di solito non amo molto i romanzi scritti al presente, invece apprezzo tantissimo lo stile dell'autrice, che è davvero molto scorrevole e mi prende un sacco!

    RispondiElimina
  2. grazie per questa tappa e per l'estratto, il romanzo continua ad affascinarmi tanto! e la cover mi inquieta!

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di leggere tutto il romanzo ❤
    Partecipo al blogtour e al giveaway. Email: marco.smeraldi8@gmail.com

    RispondiElimina
  4. elettrizzata! seguirvi sta diventando meraviglioso...il libro è davvero straordinario mai letto nulla di questo genere

    RispondiElimina
  5. Questo libro mi sembra sempre più bello :) grazie per l'iniziativa!

    RispondiElimina
  6. Che belli gli estratti..questo libro non sarà meno avvicente del primo...

    RispondiElimina
  7. Che belli gli estratti..questo libro non sarà meno avvicente del primo...

    RispondiElimina
  8. Penso che questo libro sia molto molto avvincente; penso la stessa cosa del primo, anche se non l'ho ancora letto; ma è in wish list. 😊

    RispondiElimina
  9. Voglio assolutamente sapere come andrà a finire tra lei e Nolan!!!

    RispondiElimina
  10. Ecco lo sapevo che sarebbe successo qualcosa durante il tragitto! XD

    RispondiElimina
  11. Bellissimo estratto anche questo!

    RispondiElimina
  12. Questo blogtour mi piace sempre di più! Mi piacerebbe leggere qualcosa in più 😍

    RispondiElimina
  13. Ho scoperto questo libro grazie a questo bt. Grazie! :) partecipo volentieri.
    Gli estratti promettono molto bene.

    RispondiElimina
  14. Ma grazie!! Un altro bellissimo estratto .
    Sono curiosissima di leggere questo libro!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©