mercoledì 6 maggio 2015

Recensione in anteprima: Una meravigliosa bugia di Jamie McGuire

Buongiorno lettori e buon mercoledì! Scusate per l'assenza ma ero senza internet! Finalmente questa mattina ho avuto un po' di tempo per scrivere la recensione di Una meravigliosa bugia, il primo romanzo della nuova trilogia di Jamie McGuire. Ho ricevuto il romanzo in super anteprima dalla casa editrice che ringrazio tantissimo!

Titolo: Una meravigliosa bugia
Happenstance #1
Autore: Jamie McGuire
Editore: Garzanti
Pagine: 116
Prezzo: 10,00 €
Data di pubblicazione: 7 maggio 2015
ACQUISTA CARTACEO | EBOOK

TRAMA:
Erin è all'ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston, il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all'improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l'immagine di ragazzo forte e invincibile si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un'impresa ardua. Quasi impossibile.

L'AUTORE:
Jamie McGuire, già autrice di tre romanzi entrati nei bestseller del «New York Times», vive in Oklahoma con il marito e i figli.

HAPPENSTANCE
#1 HAPPENSTANCE, 2014 (Una meravigliosa bugia, Maggio 2015)
#2 HAPPENSTANCE 2, 2014 (Un magnifico equivoco, Maggio 2015)
#3 HAPPENSTANCE 3, 2015 (Un'incredibile follia, Giugno 2015)

LA MIA RECENSIONE:

Ho un bellissimo ricordo di Uno splendido disastro, il primo romanzo di Jamie McGuire. Ed è anche il primo new adult che ho letto e che mi ha appassionata. La storia di Abby e Travis ha fatto il giro del mondo con milioni di copie vendute. C’è chi lo ha adorato e c’è chi lo ha odiato, bene o male milioni di lettori conoscono i protagonisti della storia e la penna della sua creatrice. Non potevo di certo perdermi la nuova trilogia della McGuire che inizia con Una meravigliosa bugia.
Questa volta i protagonisti sono Erin e Weston. Erin non ha mai avuto amici e tutti a scuola la prendono in giro e la trattano male perché è diversa. Non veste firmata, non ha l’auto e dopo la scuola lavora in gelateria per guadagnarsi qualche spicciolo. Sua madre è un’alcolizzata e non ha mai dato un briciolo di affetto alla figlia. Erin sogna di lasciare quel posto e rifarsi una vita, fino a quando Weston e i suoi meravigliosi occhi verdi, incontrano il suo sguardo…
Devo dire che Una meravigliosa bugia mi ha un po’ delusa. Non è certamente all’altezza di Uno splendido disastro e questa volta la McGuire non mi ha colpita al cuore come mi aspettavo. Forse avevo semplicemente aspettative troppe alte e quindi il romanzo non mi ha appassionata come avrei voluto. La trama prometteva una storia romantica e di salvezza e in effetti così è stato: Erin è abbandonata a se stessa, cresciuta con una madre dedita all’alcool e senza un amico su cui contare. Weston è il classico ragazzo benestante che pur di rendere felice i genitori, sta con una ragazza che manco gli piace. Sono all’ultimo anno di liceo trova il coraggio di avvicinarsi a Erin e difenderla dalle frecciatine dei compagni.
Ciò che mi ha lasciata insoddisfatta in realtà, è la brevità del romanzo. Una meravigliosa bugia ha 116 pagine che sono decisamente poche per raccontare una storia così densa. I personaggi potevano essere molto più approfonditi. Il loro stato d’animo poteva avere milioni di sfaccettature vista la storia densa. Ho come l’impressione che questa volta la McGuire abbia voluto mettere troppa carne al fuoco con poche pagine. Non ha dedicato abbastanza spazio ai sentimenti e alle reazione dei personaggi dinanzi a scelte e avvenimenti difficili della vita. Il finale mi ha lasciata ancora più perplessa: ci sono colpi di scena inaspettati che meritavano molto più spazio, ma la McGuire ci ha dedicato solo qualche riga o nemmeno.
Nonostante tutto Una meravigliosa bugia mi è piaciuto. La storia di Erin e Weston si legge con piacere e senza difficoltà. Leggerò sicuramente anche il seguito per sapere come andrà a finire tra i due innamorati. Sono contenta che Garzanti abbia deciso pubblicare un libro dietro l'altro, almeno non dovremo aspettare troppo!

Valutazione:

Allora lettori, ora tocca a voi dirmi cosa ne pensate! Questo romanzo uscirà domani in tutte le librerie! Lo comprerete? Avete già letto qualche romanzo della McGuire?
Dreaming Fantasy

6 commenti:

  1. lo sto leggendo anch'io!! Sono ancora all'inizio, quindi ancora nessun avvenimento importante, ma per adesso mi sta piacendo ... e anche tanto! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si movimenta verso la fine! sono contenta che ti stia piacendo!

      Elimina
  2. Aaaaaaw! Non vedo l'oraaaaaaaa!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Anche io non vedo l'ora di poter leggerlo, mi dispiace solo che sia composto da poche pagine... :(

    Mi sa che vuole intrattenerci mentre attendiamo l'uscita degli altri libri della serie "Maddox Brothers" hhahaha xD

    RispondiElimina
  4. anche io voglio leggerlo, mi era piaciuta l'altra serie, bello anche il suo stile, spero non mi deluda

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©