mercoledì 7 gennaio 2015

Recensione: Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay

Buon pomeriggio lettori! Come state? Io mi sento tutta indolenzita, soprattutto le gambe.Ieri ho provato ad andare correre 20 minuti e ce l'ho fatta con mia sorpresa! Ho sempre detto che detestavo correre, ma ieri mi sono detta di provare. Ho provato e mi è piaciuto muovermi un po'! Ho deciso che andrò a correre 3 volte a settimana non per dimagrire o queste robe così, ma per il piacere di farlo. Voglio anche comprarmi una tuta adatta perché ieri ne ho messa una larga, sicuramente comoda, ma con il freddo è passata tutta l'aria all'interno. Spero di mantenere questo mio buono proposito, la volontà c'è tutta! Poi questa mattina ho disfato l'albero e sinceramente ne sono anche contenta. Basta feste, ci si rimette in pista con lavoro e studio! Comunque in questi giorni ho finito di leggere Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay. Sapete che non sopporto il new adult, ma vi sorprenderà scoprire quanto questo romanzo mi sia piaciuto.

Titolo: Il tuo meraviglioso silenzio
Autore: Katja Millay
Editore: Mondadori
Pagine: 462
Prezzo: € 14,90
Data di pubblicazione: 2 settembre 2014
ACQUISTA CARTACEO | EBOOK
TRAMA:
Le sue dita non possono più correre sul pianoforte, il suo mondo pieno di note è diventato muto. Nastya era una promessa della musica, prima. Prima che tutto precipitasse, prima che la vita perdesse ogni significato. Da 452 giorni Nastya ha smesso di parlare, e il suo unico desiderio è tenere nascosto il motivo del suo silenzio. La storia di Josh non è un segreto: ha perso tragicamente i suoi cari, e solo nel recinto impenetrabile che ha costruito intorno a sé si sente al riparo dalla compassione degli altri e libero di dedicarsi in solitudine all'unica cosa che lo tiene in vita: intagliare il legno. Quando sembra non esserci più luce né speranza, Nastya e Josh si trovano e le sensazioni sopite esplodono dal corpo e dal cuore. Due lontananze si incontrano, cercando l'una nell'altra la forza per superare il passato e rinascere davvero.

L'AUTRICE:
Katja Millay è cresciuta in Florida e ha studiato cinema e televisione alla School of Arts della New York University. Ha lavorato come produttrice televisiva e ha insegnato sceneggiatura e storia del cinema. Questo è il suo primo libro.
LA MIA RECENSIONE:
Ho comprato Il tuo meraviglioso silenzio solo ed esclusivamente per il fatto che me lo ha consigliato più volte una mia amica di cui mi fido. Il tuo meraviglioso non mi ispirava per niente, soprattutto per il fatto che detesto i New Adult. Trovo che questo genere sia assurdo: adolescenti con problemi esagerati, che li affrontano in modo esagerato. Non tornerei mai adolescente per vivere così male. Trovo che i New Adult siano praticamente tutti uguali, con gli stessi elementi ricorrenti e la stessa cover orrenda: ragazzi con passati tragici, che vivono tragicamente e trovano un amore tragico. E’ tutto troppo tragico per i miei gusti. E questa è la premessa per spiegarvi quanto poco sopporto il genere. Il tuo meraviglioso silenzio è un New Adult. E io metto da parte il mio orgoglio per dire che mi è piaciuto. Mi è piaciuto tantissimo. Mi è piaciuto così tanto che confesso di essere rimasta sveglia fino a tardi per finire di leggerlo dopo ore e ore di lettura.
Il tuo meraviglioso silenzio è la straordinaria storia di Nastya che a 17 anni si ritrova a non parlare. Dopo un terribile evento che l’ha uccisa dentro, che le ha strappato tutti i suoi sogni, ha scelto di non parlare mai più. A scuola tutti la evitano, complice il suo abbigliamento da prostituta russa che lei stessa ha scelto per allontanare le persone. A scuola però è inevitabile che il suo sguardo incontri quello di Josh. Anche lui è perso nel suo dolore per la sua storia difficile, ma diversa. Lentamente, in modo graduale, Nastya e Josh si cureranno a vicenda…
Mi piace pensare che Il tuo meraviglioso silenzio è un New Adult un po’ speciale, giusto per allontanarlo dalla categoria che tanto detesto. Il tuo meraviglioso silenzio racconta una storia insolita, nonostante alcuni elementi in comune con il genere. La protagonista Nastya mi ha colpito e mi è entrata nel cuore. Mi sono ritrovata a dispiacermi immensamente per lei. Ho iniziato la lettura leggendo la sua storia con sarcasmo, ma ben presto mi sono ritrovata affezionata a lei. La Millay è riuscita ad entrare nei pensieri più profondi di Nastya. Sembra di conoscerla da sempre. Sembra di sapere quali saranno le sue reazioni, i suoi pensieri, il suo modo di comportarsi. Josh mi è piaciuto da morire, è il ragazzo che sicuramente farà impazzire tutte le lettrici, che lo vogliate o no. Josh è un tipo singolare, con una storia unica che sembra quasi una barzelletta cattiva, uno scherzo del destino. E poi c’è l’amico Drew, il belloccio che si fa passare tutte le ragazze della scuola, benestante con una bella famiglia perfetta.
Non tutte le azioni e le scelte dei personaggi mi sono state chiare, ma sarà perché non sono più adolescente e mi sento un po’ più matura. Sarà che adesso tutte queste tragedie e il modo di affrontarle degli adolescenti, ora mi sembra strano e assurdo. Credo che se lo avessi letto qualche anno fa, mi sarebbe piaciuto da impazzire e sarebbe stato il libro dell’anno. Nonostante la distanza tra la mia realtà e quella di questi adolescenti tragici,ammetto che io ho adorato questo libro.
La storia mi è piaciuta così tanto che è praticamente impossibile annoiarsi o staccarsi. Ci sono pagine e pagine che parlano dei pensieri dei personaggi e del loro passato, eppure hanno sempre tenuto acceso il mio interesse. Non credevo che Il tuo meraviglioso silenzio mi sarebbe potuto piacere così tanto e sono rimasta piacevolmente sorpresa.
Il passato di Nastaya si scopre lentamente, un po’ alla volta, il giusto che basta per far impazzire di curiosità il lettore. La sua vita quando incontra Josh cambia lentamente ed è stato bello assaporare tutti i piccoli passi che hanno fanno insieme. Il tuo meraviglioso silenzio è una storia di salvezza, è la storia di due ragazzi pugnalati dalla vita che cercano di curarsi le ferite e salvarsi a vicenda. E’ una storia di tragedie, di amore, di sentimenti forti, di scelte sbagliate e senza senso e di amicizia sincera. Consiglio ovviamente questo libro alle amanti del genere, che sicuramente ne usciranno urlanti di passione, ma lo consiglio anche a chi ha voglia di sorprendersi della toccante storia di Nastya.
Valutazione:

Allora lettori, tocca a voi dirmi cosa ne pensate! Vi ispira? Lo leggerete? So che che c'è chi l'ha amato tantissimo mentre altri lo hanno trovato mediocre. Voi cosa ne dite?
Dreaming Fantasy

35 commenti:

  1. Putroppo, sono uno dei pochi a cui non è piaciuto.
    Eppure non disdegno il new adult. Semplicemente, sono tutti uguali e questo non mi è sembrato l'eccezione alla regola. L'ho trovato troppo ripetitivo, con tanti personaggi e situazioni superflue. Si salvano le ultime sessanta pagine, ma per il resto mi ha deluso tanto tanto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ho letto la tua recensione! Ma forse proprio per il fatto che non leggo più new adult, mi è piaciuto. Non ho esagerato con il genere quindi questo mi è piaciuto! U_U

      Elimina
  2. Adorato anche io, tanto che l'ho inserito tra le migliori letture dell'anno. Nastya si è scavata un posto speciale nel mio cuore (e anche io, come te, non amo particolarmente in genere)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìì lo so che lo hai adorato!! diciamo che tu e Denise vi prendete il merito per avermi spinto a leggerlo!

      Elimina
  3. Finito e recensito anche io due giorni fa... Me ne sono praticamente innamorata... Belli, dolce e ben scritto! Alla prossima, Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuto tanto! ** concordo!

      Elimina
  4. Ho letto veramente opinioni contrastanti su questo romanzo: o lo si odia o lo si ama!
    Nemmeno a me piacciono granché i new adult ed è anche per questo motivo che sono un po' restia a leggere "Il tuo meraviglioso silenzio". Non so, non vorrei pentirmi della decisione di leggerlo (ma anche di pentirmi di non farlo!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, c'è chi l'ha odiato e chi l'ha amato :/ in questo caso non ti resta solo che provare! U_U

      Elimina
  5. Sarà che ne avrò letti fin troppi di questo genere, anche questo libro non mi ha particolarmente entusiasmato xD anzi a tratti nemmeno la sopportavo Nastya, pensa un po' ahahah però sono contenta sia piaciuto a te pols, dato che non sei amante di questo genere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse perché io ne ho letti pochi e allora questo mi è piaciuto tanto! *^* ma don't worry, ora non mi metterò a leggere tutti i new adult ahaha XD

      Elimina
  6. Stessa cosa tua Leda, a me il genere ya/na non fa impazzire, ma questo mi è piaciuto tantissimo! Solo il finale avrei voluto fosse meno frettoloso, ma nel complesso una bella lettura e una bella storia ^w^ Ho cominciato l'anno di letture proprio bene direi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, allora non solo l'unica che si è ricreduta! di certo ora non inizierò a leggere questo genere, però il tuo meraviglioso silenzio è la mia eccezione ecco U_U

      Elimina
  7. Questo libro è piaciuto proprio a tutti...devo leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consigliato! *^* secondo me può piacerti!

      Elimina
  8. Mi è stato regalato per il compleanno/Natale da una persona che lo adora e non vedo l'ora di leggerlo anche io. *--* A dir la verità, io mi sono imbattuta solo in commenti positivi e inaspettatamente entusiastici. °-° Comunque, è nella mia tbr di Gennaio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto un paio di pareri di negativi, mi sa che o lo odi o lo ami! ma secondo me ti piacerà! *^* buone lettura Vero! :3

      Elimina
  9. Sono così contenta di averti convinta a leggerlo *^* il fatto che ti sia piaciuto mi fa taaanto felice *^* lo so, mi basta poco :'D ma è così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma no tesoro è giusto perché mi hai consigliato bene! *^* ormai mi fido al 100% dei tuoi consigli!

      Elimina
  10. DEVO LEGGERLO ♥♥ Ho visto pochissime recensioni negative :3 Bello bello bello! E la tua recensione è fantastica; dice tanto ma non svela quasi niente *--*
    Uhh correre... è una cosa che odio profondamente >-< Quindi complimenti per la forza di volontà ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graziee! le mie recensioni sono rigorosamente senza spoiler U_U ti ho messo la giusta curiosità allora!
      Ahahah no dai anche io dicevo di odiare la corsa.. e invece ho provato e mi è piaciuto! *^*

      Elimina
  11. Anch'io l'ho amato tanto. L'ho letto per Natale, quindi poco tempo fa. La Millaj è davvero un'ottima scrittrice, riesce a rendere i sentimenti dei suoi personaggi reali e che personaggi! Nastya ad esempio, pur non condividendo le sue scelte riesci a comprenderla e a capirla, ti entra dentro la sua sofferenza e il suo amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!! Nastya ha fatto scelte che io non avrei mai fatto eppure l'ho capita!! *^*

      Elimina
  12. Io l'ho amato tantissimo!! Nemmeno io vado tanto d'accordo con il NA, anche se comunque continuo a leggerlo, perché ogni tanto qualche libro mi sorprende. E questo romanzo, che in realtà io ho sempre considerato più uno Young Adult (o comunque un misto), è stato uno di quelli *__*
    Anche io l'ho letto in un niente, tipo in due giorni, di cui circa 350 pagine in un giorno solo. E concordo con te sui personaggi: mi sono piaciuti molto, ma anche io non sono riuscita a sentirmi proprio del tutto vicina a loro o alle loro scelte. Nonostante ciò ho adorato questo libro *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, questo romanzo mi è piaciuto un sacco nonostante il genere!! *^* una bella sorpresa, ecco!!

      Elimina
  13. Anch'io l'ho adorato e divorato in poco più di un giorno *O* ♥ Una delle migliori letture dell'anno, senza alcun dubbio!

    RispondiElimina
  14. Sono una delle poche a cui non e' piaciuto....ho fatto una fatica assurda ad arrivare alla fine e devo ammettere che a tratti ho anche barato saltando pagine intere......no proprio no mi dispiace!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco U_U secondo me o lo si odia o lo si ama!

      Elimina
  15. brava, che nonostante il genere non ti piaccia hai superato i preconcetti! Questo libro è assolutamente meraviglioso e secondo me scritto anche in modo da leggerlo in un fiato senza riuscire a smettere, in più è autoconclusivo, anche se un spin-off su Drew lo leggerei

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, diciamo che io mi fido delle persone quando mi consigliano tanto un libro!
      Anche io mi leggerei uno spin off su Drew *-*

      Elimina
  16. Complimenti per la corsa e il buon proposito! :) Io non corro per principio (lo so che è strano, ma io non corro e basta) però mi piace molto andare a camminare per un po'. Trovo che sia rilassante :)
    E complimenti per la recensione :) Avevo già intenzione di leggere questo libro, ma tu mi hai incuriosita ancora di più :)

    RispondiElimina
  17. Bella recensione! Io l'ho letto e nonostante non sia uno dei libri più belli che io abbia mai letto,l'ho trovato lo stesso molto carino!

    RispondiElimina
  18. Sono curiosissima di leggerlo! Ho letto molte recensioni positive e non vedo l'ora :)
    Bella recensione Leda, complimenti.

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©