domenica 23 novembre 2014

Recensione: Il tredicesimo dono di Joanne Huist Smith

Buona domenica lettori! Bellissima giornata di sole, spero che il tempo continui così! Oggi mi sento un po’ sonnolenta, questo weekend mi ha distrutta tra compleanni e serate! Ma torniamo a noi e parliamo di libri. Ovvi vorrei parlarvi di Il tredicesimo dono di Joanne Huist Smith che ho ricevuto in omaggio da Garzanti. Ringrazio tantissimo la casa editrice, sempre disponibile e gentilissima!

Titolo: Il tredicesimo dono
Autore: Joanne Huist Smith
Editore: Garzanti
Pagine: 168
Prezzo: € 14,90
Data di pubblicazione: 20 novembre 2013
ACQUISTA CARTACEO | EBOOK
TRAMA:
"Mamma, abbiamo perso l'autobus." È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa, qualcosa li blocca d'un tratto sulla porta: all'ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l'accompagna è firmato, misteriosamente, "I vostri cari amici". Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente la morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l'albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori...

L'AUTRICE:
Joanne Huist Smith è nata a Dayton, in Ohio. Dopo essersi laureata presso la Wright State University, lavora come reporter per il «Dayton Daily News». Ha tre figli. Il tredicesimo dono è il suo primo libro.
LA MIA RECENSIONE:

Il tredicesimo dono grazie alla sua cover bellissima e la storia natalizia, ha attirato fin da subito la mia attenzione. Questo libricino con le sue 168 pagine racconta una favola meravigliosa tratta da una storia vera. Jo e i suoi tre figli hanno da poco perso il padre e quest’anno sarà il primo Natale che passano senza di lui. Jo non ha voglia di festeggiare e provare ad essere felice senza l’amato marito. Non ha voglia di comprare l’albero, incartare i regali, andare a fare compere e cucinare prelibatezze per le feste. La sua famiglia sta letteralmente cadendo a pezzi e si sta sgretolando. I suoi figli sono sempre più distanti da lei e sentono la mancanza del padre. Ma un giorno, esattamente tredici giorni prima di Natale, si ritrovano fuori dalla porta di casa la stella di natale. E il giorno successivo un altro regalo, e quello dopo ancora un altro regalo fino al giorno di Natale. Di chi sono questi regali? Jo riuscirà a ritrovare la forza di vivere e di festeggiare il Natale con i suoi figli?
Il tredicesimo dono è una storia che mi ha commossa e che mi ha insegnato qualcosa. Grazie a Jo e ai suoi dolcissimi figli, ho imparato che il saper donare è un dono. Donare qualcosa a qualcuno è un po’ come regalare la felicità, un sorriso o la voglia di ricominciare quando tutto sembra perso. Jo è distrutta dalla perdita del marito, ma i doni inaspettati che trova fuori dalla sua porta la faranno lentamente rinascere. Jo ritroverà la forza per andare avanti insieme ai suoi figli e ritroverà il suo spirito natalizio. Incartare regali, trovare il regalo perfetto per tutti i suoi cari, fare l’albero e decorare la casa. Questo libro non solo vi toccherà il cuore con una carezza, vi emozionerà e vi farà ritrovare il vostro spirito natalizio. Vi farà venire voglia di regalare qualcosa a qualcuno, di incartare regali e addobbare la vostra casa per il Natale. Il tredicesimo dono è un romanzo piacevole, che scalda il cuore e racconta una storia vera. Proprio per questo motivo mi ha colpito molto la storia di Jo e della sua famiglia.
Il libro è formato da 13 capitoli, uno per ogni giorno e per ogni dono ricevuto. Lo stile è scorrevole e la storia molto veloce. Si legge un poche ore e avrei voluto che fosse stato più lungo e più denso.
Il tredicesimo dono è una storia vera, piacevole, perfetta per il vostro Natale.
Valutazione:

Allora lettori, so che molti aspettavano la mia recensione! Cosa ne pensate? Leggerete questo libro?
Dreaming Fantasy

21 commenti:

  1. Non mi piacciono i libri, come dire, a tema, però sembra bellino. Poi che bella la copertina.
    Ci penso. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte il tema è una storia vera e lo consiglio veramente a tutti! è molto bello!!

      Elimina
  2. Verso metà Dicembre credo che lo leggerò *o* mi ispira moltissimo!

    RispondiElimina
  3. Di questo libro mi ha colpito molto la cover, molto natalizia. Per quanto riguarda la sua lettura, mi è piaciuta molto la tua recensione, mi incuriosisce...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se cerchi l'ispirazione per trovare il tuo spirito natalizio questo è il libro giusto fidati! *-*

      Elimina
  4. A me questa tipologia di libri mi fa respirare l'atmosfera invernale e natalizia. Hai presente quando a star troppo fermi ti s'intorpidiscano le dita e i piedi diventano freddi e non si vede l'ora di poterli infilare in pantofole calde o sotto una coperta? Ecco, è questa la sensazione che mi hai dato! :) Dev'essere davvero carino nonostante finisca troppo in fretta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudina sììì!! Mentre leggevo pensavo a tutti i regali che potevo fare, cosa compare, le decorazioni per casa! ** è molto carino, tra l'altro è una storia vera perciò lo consiglio a tutti!

      Elimina
  5. Mi ispira tantissimo, ma non so se troverò il tempo di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo Sara leggilo! sono solo 168 pagine! ** si divora!

      Elimina
  6. Awww ma sai che mi hai fatto venire voglia di leggerlo? Ed è anche breve *^* quasi quasi...

    RispondiElimina
  7. Mi ispira tantissimo! La cover e' splendida e se prima mi incuriosiva un po adesso dopo la tua recensione mi incuriosisce ancora di più.... Non sapevo fosse una storia vera....penso proprio sarà il prossimo il libro che leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!! fammi sapere se poi ti è piaciuto!

      Elimina
  8. Mi sembra il libro ideale da regalare e leggere a Natale *_* Già inserito in WL :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è un libro perfetto per Natale! **

      Elimina
  9. Ciao! So che avevo detto che sarei stata assente per un pò ma alla fine ho ceduto.... e infatti vorrei invitarti ad un BlogTour con ben 5 premi in palio.
    Se passerai, ti ringrazio! ^^
    http://emozionidiunamusa.blogspot.it/2014/11/il-volo-della-falena.html

    RispondiElimina
  10. Aww, mi avevo incuriosito quando me lo avevi consigliato, q sono passata a leggere la tua recensione. E' proprio un libro che ispira buoni pensieri! Non so se lo leggerò questo Natale, ma lo segno comunque!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©