giovedì 3 luglio 2014

Recensione in anteprima: La line sottile di Denise Aronica

Buon pomeriggio lettori! In questi giorni fra lavoro e studio e commissioni varie ho avuto pochissimo tempo! Sono già stanca e non vedo l'ora di andare in Sardegna a Settembre! Comunque oggi ho una recensione speciale in anteprima per voi: si tratta del libro La linea sottile di Denise Aronica. Ultimamente nella blogosfera si sta parlando molto del suo libro grazie al blogtour e visto che ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima, vorrei condividere il mio pensiero con voi. Essendo amica di Denise ho seguito tutto lo sviluppo del libro e l'ho letto in eBook. Ma fortunatamente ho già prenotato la copia speciale cartacea con la novella inclusa. Non vedo l'ora di vederlo sul mio scaffale! A parte la mia amicizia con Denise, La linea sottile mi è piaciuto tantissimo, è stata una lettura molto scorrevole, piacevole e orginale. Insomma ci sono affezionata!

Titolo: La linea sottile
La linea sottile #1
Autore: Denise Aronica
Autopubblicato
Pagine: 235
Prezzo: € 2,99
Data di pubblicazione: 14 luglio 2014
TRAMA:
Quando Beth torna dal college per l’estate nella piccola cittadina di Queen’s Creek, in Arizona, non sa che la sua vita sta cambiare. Senza rendersi conto di come o perché, si ritrova a passare attraverso uno specchio e finisce in un mondo apparentemente simile al suo, ma non del tutto identico. Nella realtà al di là dello specchio, infatti, la madre di Beth, morta suicida anni prima, è viva e vegeta e le appare davanti canticchiando mentre si appresta a fare il bucato. Anche suo fratello maggiore, Joe, scomparso da mesi, si aggira per casa in tutta tranquillità e la sua sorellina più piccola, Amy, da tempo ricoverata in una clinica psichiatrica, sembra stare alla grande. Beth scopre che qualsiasi specchio diventa una porta, sotto le dita di chi, come lei, possiede il Dono. E che attraverso quella porta si può avere accesso a infinite possibilità. Infiniti mondi alternativi. Assieme al suo amico immaginario, Peter, e alla sua migliore amica, Charlie, Beth scoprirà la verità sulla sua famiglia e verrà coinvolta in un qualcosa che si rivelerà essere più grande di lei. Qualcosa che potrebbe mandare in frantumi la sua vita. Riuscirà a vegliare su coloro che ama e, allo stesso tempo, a fare la cosa giusta prima che sia troppo tardi?

L'AUTRICE:
Denise Aronica ha ventitre anni, è nata a Palermo, ma vive ormai in Romagna da più di dieci anni. Si è appassionata alla lettura da bambina grazie ai suoi genitori che usavano leggerle una favola ogni sera prima di metterla a dormire. Ad un certo punto, quando frequentava ancora le scuole superiori, ha deciso di voler raccontare anche le sue di storie, così ha iniziato a scrivere. Al di fuori di questo, nel tempo libero le piace occuparsi del suo blog letterario (Reading is believing) ascoltare musica di ogni genere, giocare a tennis e guardare più telefilm di quanti non riesca a seguirne.

LA LINE SOTTILE:
#1 LA LINEA SOTTILE | 14 luglio 2014
#2 INEDITO
LA MIA RECENSIONE:

Non ho la più pallida idea di come iniziare questa recensione. Ho riscritto la prima riga almeno tre volte e l’ho cancellata altrettante volte. Sono ancora scombussolata da tutto quello che è successo in questo libro. Perché in questo libro è successo veramente di tutto e non ho ancora avuto il tempo di respirare, ragionare su tutto quello che è successo. Questo libro mi ha tolto il respiro per tutte le sue 135 pagine. Poche, penserete voi, ma intense. Denise è riuscita a stupirmi con questa sua storia pazzesca che parla di mondi alternativi e anime che vagano senza pace. Chi di noi sognatori, almeno una volta, non si è immaginato una vita diversa? Una vita alternativa in un mondo parellelo? Io, sognatrice fantasy, me lo sono ancora chiesto. “Come sarebbe se…?” È una domanda che mi sono ancora posta quando nella vita va tutto storto, quando sembra che le sfortune non abbiano mai fine. E vedere questa idea sviluppata in una storia mozzafiato, non può che avermi portato alla completa adorazione di questo libro. La linea sottile è il primo romanzo che leggo che parla di realtà alternative e sono rimasta affascinata da questo mondo. L’ho apprezzato per la sua originalità, ma non solo. Sono tante le cose che mi hanno fatto amare la sua storia,a partire dalla cover che personalmente adoro e trovo assolutamente adatta alla storia, fino ai suoi personaggi.
Beth, la protagonista, è una ragazza che ha dovuto affrontare mille problemi a causa della sua famiglia. Il fratello Joe è scomparso, la sorellina Amy è rinchiusa in un centro psichiatrico per schizofrenia, la madre si è suicidata e come se non bastasse Beth ha un amico immaginario, Peter. Il padre della ragazza è sempre via per motivi di lavoro e ha deciso di farla seguire da uno psicologo. Beth crede veramente di essere impazzita perché il suo amico immaginario Peter le parla, la segue ovunque come se fosse un fantasma. La vita della ragazza sta per cambiare quando un giorno fissando lo specchio del bagno si ritrova una realtà alternativa in cui sua madre vive ancora, Joe non è scomparso e la sua sorellina Amy è sana di mente.
Non bastano ovviamente queste poche righe per raccontarvi la storia de La linea sottile perché, come ho scritto prima, sono successe veramente tante cose. Questo libro non mi ha dato un attimo di tregua e per questo motivo l’ho divorato in una sera. E’ da tanto che non mi succedeva di leggere così, con avidità, senza accorgermi il numero delle pagine che scorreva. E’ decisamente ben scritto nonostante sia stato auto pubblicato. Lo stile è fresco, mai noioso, mai lento. La storia è raccontata in prima persona al presente dalla protagonista Beth. Per questo motivo mi sono sentita molto vicina a lei e mi è sembrato di conoscerla come se fosse una mia amica. I suoi pensieri, i suoi sentimenti sono così reali e veri che mi sono ritrovata ad essere angosciata per lei. Beth è coerente, è un personaggio VERO che commette i suoi sbagli, che ha i suoi difetti e che prova sentimenti reali. Anche gli altri personaggi mi sono piaciuti molto. L’amica Charlie, l’amica più buona del mondo sempre pronta ad aiutare tutti con i suoi occhi luminosi e un sorriso sincero. Il fratello Joe che si fa carico di mille responsabilità; la sorellina Amy piccola e ingenua che ne ha passate veramente di tutti i colori. Come può non entrare nel cuore del lettore? E infine Peter. Ma su di lui purtroppo non posso dirvi molto per evitare di fare spoiler. Questo libro dovete leggerlo, gustarvelo e scoprire tutti i suoi segreti. Il finale mi ha praticamente sconvolta e non so proprio come farò ad aspettare il seguito. Ho un milione di domande che mi frullano nella testa e non vedo l’ora di scoprire come si svilupperà la storia. Sicuramente La linea sottile è un inizio perfetto di un’incredibile avventura, assolutamente consigliato. Fidatevi di me e leggetelo.

Valutazione:

Ora ditemi cosa ne pensate voi! Vi ispira? Lo leggerete? Che aspettative avete? Aspetto i vostri commenti!
Dreaming Fantasy

29 commenti:

  1. Lo leggerò volentieri non appena mi arriverà la copia! :) sono affascinata dai mondi alternativi/paralleli, quindi sono proprio curiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aww anche tu hai preso la copia speciale? *^* anche io non vedo l'ora che mi arrivi!

      Elimina
  2. Non appena ho letto la trama, mi ha affascinata, e continua a farlo tutt'ora. Sembra davvero bello, e spero di leggerlo al più presto:)

    RispondiElimina
  3. Come sai io ho molte serie che mi sono rimaste inconcluse quindi al momento sto cercando di limitarmi a quelle che sono state pubblicate interamente. Il libro però mi ispira ed adoro anche la cover. Non appena uscirà il seguito comprerò tutto!

    RispondiElimina
  4. Anche io l'ho adorato! *_* La storia mi è piaciuta da morire, ho adorato i personaggi, amore folle proprio :) E poi sono rimasta colpita dalla qualità di questo libro, molto alta per un auto pubblicato. Un ottimo lavoro davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaa concordo su tutto! *^* non vedo l'ora di leggere il seguito, non so come farò ad aspettare! ç_ç

      Elimina
  5. Giuro che la trama mi incuriosce davvero tanto! Devo leggerlo u.u

    RispondiElimina
  6. non vedo l'ora di leggerlo!!! purtroppo non mi sono mossa ad ordinare la copia speciale...mi sono pentita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Licia tranquilla sei ancora in tempo se vuoi!

      Elimina
  7. Sembra proprio un bel libro, lo aggiungo in wl! Che bello quando un blogger diventa autore, e ancora di più quando ciò che ha scritto merita davvero! :)

    RispondiElimina
  8. non vedo l'ora di leggerlo **

    RispondiElimina
  9. ho seguito il blogtour e sono curiosissima

    RispondiElimina
  10. Già che la trama mi ispirava tantissimo, ma dopo la tua recensione la voglia di leggerlo è soltanto aumentata! ^-^

    RispondiElimina
  11. lo leggerò sicuramente!!!*_*..la trama mi ha affascinata sin da subito...

    RispondiElimina
  12. Ciao!...che dire....sarà da leggere sicuramente^^ ...la trama mi ispira tantissimo, interessante e originale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, tratta di un argomento totalmente nuovo!

      Elimina
  13. Sono proprio curiosa! Non vedo l'ora di leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non vedo l'ora di avere la mia copia cartacea! *_*

      Elimina
  14. Lo sto dicendo in ogni post ma super augurissimi a Denise!! Non vedo l'ora di ricevere il suo libro!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©