giovedì 8 maggio 2014

Recensione: Spells di Aprilynne Pike

Buondì lettori! Finalmente riesco a postare la recensione di Spells di Aprilynne Pike, il secondo volume della serie Wings. Sono giorni, anzi settimane che dovevo postare questa recensione. Avevo anche il post già pronto, ma non sono mai riuscita a trovare posto nel blog per presentarvela. Il primo volume, Wings, mi era piaciuto molto anche per tutte le novità sulle creature del mondo descritto, ma devo dire che Spells è stata una lettura piacevole e niente di più.

Titolo: Spells
Autore: Aprilynne Pike
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 337
Prezzo: € 17,90
Data di pubblicazione: 21 febbraio 2012
TRAMA:
È iniziata l'estate, ma la vita di Laurel non è più la stessa. Ora che sa di essere una fata, non può certo ignorare le sue responsabilità nei confronti del regno di Avalon. Ecco perché, quando viene convocata dall'Accademia delle fate per un corso intensivo di magia, decide subito di partire. Ad Avalon, Laurel potrà finalmente essere se stessa. Imparerà gli incantesimi che le permetteranno di difendere le porte segrete del regno dal temibile Jeremiah Barnes, realizzando cosi il suo destino. Ma tornare ad Avalon significa molto di più. Significa rimettere in discussione tutto e ferire la persona che più ama al mondo, il suo dolcissimo fidanzato umano, David. Perché lì rivedrà Tamani. Sono passati molti mesi dal loro ultimo incontro, e Laurel crede di averlo dimenticato. Però, quando lui la stringe di nuovo tra le braccia, professandole amore eterno, dentro di lei si risvegliano emozioni inebrianti, emozioni molto diverse da quelle che prova con David. Ancora una volta contesa tra due mondi, e tra due ragazzi tanto differenti quanto irresistibili, Laurel dovrà compiere una scelta dolorosissima, che forse le spezzerà il cuore per sempre. Ma la salvezza di Avalon è appesa a un filo e per Laurel è giunto il momento di decidere: qual è davvero il suo posto, tra gli umani o tra le fate? E con chi sarà il suo futuro, con il tenero David o con l'affascinante Tamani?

L'AUTRICE:
Aprilynne Pike è un'appassionata di storie di fate fin da quando era una bambina dotata di grande immaginazione. Laureatasi in scrittura creativa presso il Lewis-Clark State College di Lewiston, in Idaho, vive in Arizona con il marito e i tre figli.

LA SERIE WINGS:
#1 WINGS | 1 gennaio 2011
#2 SPELLS | 21 febbraio 2012
#3 ILLUSIONS | 12 febbraio 2013
#4 DESTINED | 19 febbraio 2013
LA MIA RECENSIONE:

E’ passato un anno da quando Laurel ha visto il cancello di Avalon e Tamani. La sua vita continua accanto a David fino a quando un giorno non riceve un invito dall’accademia delle fate. Laurel, secondo la Regina, necessita assolutamente di un’adeguata educazione per sviluppare i suoi poteri e per questo passerà l’estate ad Avalon. Dovrà rimboccarsi le maniche ed essere pronta al peggio perché i troll non le daranno tregua...

Dopo aver apprezzato Wings per la sua semplicità, ho deciso di leggere subito Spells. Non mi aspettavo niente di più rispetto a Wings. Una lettura scorrevole, leggera, niente di impegnativo. Ho divorato questo libro in due giorni, lo stile della Pike è molto piacevole, proprio come nel il primo volume. Ho notato un leggero miglioramento nella caratterizzazione dei personaggi, soprattutto di David, Laurel e Tamani. Se nel primo libro avevano poco spessore, in questo volume si inizia a capire di che pasta sono fatti. Sono maturati rispetto a Wings, anche se sono ancora lontani dai miei 21 anni. Non sono mancati i momenti in cui ho provato antipatia per Laurel, ma nulla di grave. Ho seguito con piacere la storia e l’evolversi del triangolo amoroso. Il mondo descritto dalla Pike ha sempre un qualcosa di luminoso, fanciullesco e fiabesco che ho apprezzato molto; Avalon è bellissima, piena di fiori, profumi e fate. Spells mi è piaciuto un po' meno rispetto a Wings. Forse perché nel primo volume le fate-piante erano una novità, forse perché speravo ci fosse più azione. In realtà questa volta non ho molto da dire di nuovo su questa serie, mi ripeterò dicendo che è piacevole e leggera, una lettura così ogni tanto ci vuole. Sicuramente continuerò a leggere anche gli ultimi due libri, sono curiosa di vedere come andrà a finire e voglio sapere chi sceglierà Laurel tra David e Tamani.
Valutazione:
Voi cosa ne pensate? Ma soprattutto mi chiedo cosa ne pensano i lettori che volevano iniziare Wings visto il mio entusiasmo iniziale!

Dreaming Fantasy

8 commenti:

  1. io ancora non ho letto Spells :3 credo che lo prenderò quando andrò in biblioteca.
    Non è una delle miei serie preferite però, come dici tu, è carina e piacevole :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Giusy fai bene! u.u io ho ottenuto wings spells illusions con uno scambio xD quindi non è che ci ho perso molto!

      Elimina
  2. Mmm non so... penso proprio che non la riprenderò in mano la serie °__° ormai i libri "non è niente di speciale" tendo a metterli da parte XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, niente di speciale ma piacevole! Con tutti quelli che abbiamo da leggere ahah xD
      ma visto che l'ho ottenuto con uno scambio ne ho approfittato per leggerlo *^*

      Elimina
  3. mm.. no direi che non è il mio genere XD
    Anche io comunque sto cercando di ampliare i miei orizzonti letterari attraverso l'iniziativa Books Swap. Mettersi alla prova fa sempre bene ^__^

    P.S: Se ti va partecipa al mio GIVEAWAY per vincere una copia dell'antologia "Diari dal sottosuolo"

    RispondiElimina
  4. Non so perchè, ma ho sempre snobbato la Pike, ma sto cominciando a ricredermi. Intanto, inizio a mettere i suoi libri nella lista di quelli da leggere, poi si vedrà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Rosy *^* sarà sicuramente una lettura piacevole!

      Elimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©