martedì 29 aprile 2014

Recensione: Half Bad di Sally Green

Buondì lettori! Finalmente riesco a postare la recensione di Half Bad di Sally Green! Sono dal cellulare perché non ho internet fino a domani o dopo domani. Per fortuna il post completo lo avevo già preparato! Comunque non so se avete visto ma oggi siamo in 400 follower! Il mio blog non ha ancora un anno e ho già raggiunto questo meraviglioso traguardo! Senza di voi questo angolino sarebbe vuoto e ci terrei tantissimo a ringraziarvi come si deve. Non farò un GA per i 400 follower, ma a breve vi farò un bellissimo regalo in occasione del compleanno del blog! Non voglio anticiparvi nulla e ora veniamo alla recensione!

Titolo: Half Bad
Half Life Trilogy #1
Autore: Sally Green
Editore: Rizzoli
Pagine: 390
Prezzo: € 15,00
Data di pubblicazione: 19 Marzo 2014
TRAMA:
La magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell'Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è difficile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.

L'AUTRICE:
Sally Green vive in Inghilterra. Dopo aver fatto molti lavori (pagati e no), finalmente ha trovato il tempo di scrivere le storie che prima riusciva solo a immaginare. Le piace leggere e fare passeggiate in campagna, ma vorrebbe bere meno caffè. Half Bad è il suo primo romanzo.

HALF LIFE TRILGY:
#1 HALF BAD | 2014
#2 HALF WILD | 2015
#3 INEDITO
LA MIA RECENSIONE:

Ho comprato Half Bad subito dopo la sua pubblicazione, affascinata dalla trama, dalla cover “morbidosa” e dalle recensioni positive che ho letto nei vari siti. Mi aspettavo un libro originale, diverso e particolare, e così è stato. Half Bad è assolutamente diverso sia per la storia che per lo stile da qualsiasi altro libro. Eppure per certi versi mi ha anche ricordato con piacere la bellissima saga di Harry Potter. Nel mondo di Nathan, il protagonista, esistono gli “incanti” Bianchi e Neri, persone dotate di poteri magici. Poi ci sono i Mezzosangue e i Profani che corrispondono in Harry Potter ai Babbani. Nathan è metà bianco e metà nero, figlio del potentissimo incanto nero Marcus (che mi ha per certi aspetti ricordato Voldemort). Ma ciò che accomuna i due libri finisce qui, niente di più. Il protagonista Nathan mi è piaciuto davvero tantissimo. Fin da piccolo viene maltrattato da tutti gli incanti Bianchi, la società lo isola e sua sorella maggiore lo maltratta. Nathan subisce tante cattiverie per il fatto di essere diverso e perché è figlio di Marcus. Un giorno spera di diventare libero e vivere in tranquillità. Half Bad ci parla della difficile vita di Nathan, dalla sua infanzia fino alla scoperta dei suoi poteri e della sua forza. E’ impossibile non affezionarsi a lui, che vediamo crescere pagina dopo pagina. Nathan è metà cattivo e metà malvagio, non è perfetto. Ho adorato il suo modo di rapportarsi con il fratello Arran e lo speciale rapporto che si instaura con Gabriel. Ogni personaggio del libro è profondo, ha uno spessore e ha uno scopo. Di certo nessuno è lì per caso, ognuno ha un ruolo preciso e per questo motivo è facile ricordarsi di loro. Il lettori si sente particolarmente vicino al protagonista perché la storia viene raccontata in prima persona al presente e ogni tanto Nathan si rivolge direttamente al lettore. E’ come se il protagonista fosse accanto a me e mi stesse raccontando la sua vita. Questa cosa, questo stile, è veramente meraviglioso. Un libro così originale, così ben scritto, non può che essere divorato in due giorni. Ci sono ancora tante domande per capire meglio il mondo descritto; ad esempio continuo a chiedermi che rapporto c’è tra i Profani e gli Incanti, dove sono tutti gli incanti neri e perché sono così malvagi. Insomma questo libro è introduttivo, ci fa conoscere il protagonista e ci racconta la sua infanzia. Solo verso la fine succede qualcosa di grosso, lasciando il lettore con il fiato sospeso. Un libro denso, pieno di novità e meritevole di quattro stelline e mezza.

Valutazione:
Allora lettori cosa ne pensate? Vi ispira? Io non posso che consigliarvi vivamente questo libro! L'ho adorato e non vedo l'ora di leggere il seguito!

Dreaming Fantasy

42 commenti:

  1. Wow! Spero di leggerlo il prima possibile *_*

    RispondiElimina
  2. Mi ispira tantissimo! Lo leggerò di sicuro, il tempo di procurarmelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Chiara non avevo dubbi! Secondo me ti piacerà! :)

      Elimina
  3. E miseriaccia quante stelline :D Vedrò di dare a questo libro l'opportunità di essere letto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha Lu prova anche se non so se è il tuo genere!

      Elimina
  4. Io l'ho in lettura! I primi capitoli non li ho capiti bene xD però mi fido del tuo giudizio! Non vedo l'ora di continuare!
    Complimenti per i 400 follower *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusy vedrai che più avanti capisci u_u
      Grazie <3

      Elimina
  5. complimenti per il traguardo dei 400 follower!!!
    bella recensione, il libro è già nella mia WL da quando è uscito, aspetta solo di essere acquistato XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fede! <3 **
      Compralooo è bellissimo!

      Elimina
  6. Dopo la tua recensione e quella dei Denise, devo assolutamente leggerlo!
    Complimenti per i 400 followers.. tutti meritatissimi :)

    RispondiElimina
  7. Penso che devo assolutamente leggerlo: la tua recensione mi ha reso ancora più trepidante, ma forse, dato il finale sconvolgente, mi conviene aspettare che la pubblicazione del seguito sia imminente... *.*

    p.s. Complimenti per il bel traguardo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! *O*
      Half Bad lo consiglio vivamente, mi è piaciuto proprio tanto! e non vedo l'ora di leggere il seguito!

      Elimina
  8. Un'altra recensione positiva *_* Bene bene, devo leggerlo **

    RispondiElimina
  9. Intanto, complimenti per i 400 follower Leda!!! Li meriti tutti dal primo all'ultimo!
    Detto questo, come dici tu, siamo un po' telepatiche. Solo che io ancora sono alle prime pagine e la tua recensione mi fa proprio ben sperare *___* Non sono ancora arrivata alle parti in cui "il protagonista si rivolge direttamente ai lettori", ma anche a me questo particolare piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cri, gentilissima! <3 *w*
      Cri mi pare che già nella prima pagina Nathan parla direttamente al lettore, quando dice "tu sei quello seduto alla destra..." nel senso che ti coinvolge, ti fa immaginare lì!

      Elimina
  10. Mi ispira tantissimo *__*
    Complimenti per il traguardo ;)

    RispondiElimina
  11. Ooooh, comlimenti per i 400 followers!! *-* Meritatissimi!! <3
    Questo libro mi incuriosisce tantissimo!! *-* Se tutto procede secondo i piani, dovrebbe essere la mia prossima lettura!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mariki! *O* <3
      Mi racocmando poi fammi sapere cosa ne pensi!

      Elimina
  12. Complimenti per il traguardo raggiunto tesoro! te lo meriti davvero!!
    Mi avevi già parlato di questo libro, ma ora leggendo questa meravigliosa recensione mi hai incuriosita ancora di più!!! da leggere assolutamente!!

    ps. ti ho taggato qua: http://ilsognodiunalettrice.blogspot.it/2014/04/tag-expectation-vs-reality_29.html

    Spero non ti dispiaccia!!

    RispondiElimina
  13. Sapevo che lo avresti adorato quanto me! È finito proprio sul più bello Y___Y non vedo l'ora di avere il seguito... chissà quando se ne parla D: meglio non pensarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio tesoro! *O* giààà come faremo ad aspettare il seguito?? D:

      Elimina
  14. Oh ecco la recensione....via lo devo mettere in lista! Evvai che si allunga sempre di più!!!

    RispondiElimina
  15. Auguri x i 400 followers :D

    Anch'io devo leggerlo e, sinceramente, spero al più presto!! Bella recensione..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gresy! Te lo consiglio tantissimo!

      Elimina
  16. Uhm...a me non era piaciuto così tanto...uff!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy paienza u.u il mondo è bello perché è vario!

      Elimina
  17. Fantastico traguardo! 400 followers sono la prova dei tuoi meriti. Ottima recensione, come sempre:)

    RispondiElimina
  18. Questo libro mi ispira troppo, Leda *___*. Se ti ricorda Harry Potter allora è una buona cosa. Lo leggerò sicuramente. Quell'ultima foto che hai messo però mi ricorda tanto Patch Cipriano ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' verooo Patch! *sbava* l'ho trovato vagando in google immagini O.o

      Elimina
  19. Eh sì mi sa tanto che mi hai convinto! Credo proprio che lo leggerò ;) anche la cover è davvero originale :) ciao Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Maria! *^* la cover è bellissima e al tatto è "morbidosa" *-* quando lo leggevo me lo coccolavo ahah sembravo una pazza!

      Elimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©