giovedì 5 settembre 2013

Recensione: Taken di Erin Bowman

Buongiorno lettori!
Arriva finalmente l'attesissima recensione di Taken di Erin Bowman! L'ho aspettato con entusiasmo, l'ho comprato appena è uscito su Amazon, ha scavalcato tutti gli arretrati per essere letto subito e... Che delusione.



Titolo: Taken
Autrice: Erin Bowman
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 310
Prezzo: € 16,90
Data di pubblicazione: 27 Agosto 2013

TRAMA:
A Claysoot, una piccola comunità isolata dal resto del mondo da mura altissime, non ci sono uomini. Perché tutti i ragazzi scompaiono il giorno in cui compiono diciotto anni. Appena scocca l'ora fatidica, la terra trema, il vento infuria e una luce accecante cala dal cielo. Così, come per magia, del giovane non rimane più traccia. A pochi mesi dal suo diciottesimo compleanno, Gray si prepara ad affrontare la fine. Sa che nulla potrà sottrarlo al terribile destino che lo attende. Né il coraggio, né l'astuzia, né lo straordinario sentimento che lo lega a Emma, l'amica di sempre. Un giorno, però, Gray scopre per caso una lettera della madre, morta ormai da molti anni, e tutto cambia. Bastano poche righe perché il ragazzo capisca che nel suo passato si nasconde un segreto. Un segreto sconvolgente che potrebbe salvargli la vita. E porre fine alle misteriose sparizioni di Claysoot. Per sempre. Deciso a scoprire la verità, Gray trova il coraggio di scavalcare le mura e fugge dalla città insieme con Emma. E all'improvviso gli compare davanti un mondo che non avrebbe mai osato immaginare. Un mondo dove tutto è possibile. Vivere, morire e persino innamorarsi. Un'altra volta.

L'AUTRICE:
Erin Bowman ha capito di vo ler diventare una scrittrice nel momento stesso in cui ha detto: «C'era una volta». Ora finalmente ha realizzato il suo sogno. Vive in New Hampshire con suo marito. Il sito è www.embowman.com

LA MIA RECENSIONE:
Gray ha diciassette anni ed è vicino al Sequestro, che avviene al diciottesimo compleanno per tutti i maschi di Claysoot. Non esistono vecchi a Claysoot, tutti scompaiono improvvisamente a diciotto anni. Chi tenta di scappare da Clyasoot deve raggiungere il Muro, ma ritornano indietro tutti carbonizzati. Dopo il Sequestro di suo fratello, Gray trova una lettera lasciata dalla madre defunta. Bastano poche righe per convincerlo a fuggire da lì e scavalcare il Muro. Ci sono troppe domande a cui dare risposta, troppi misteri e segreti; Grey vuole scoprire la verità a costo della vita e forse anche a costo dell'amore. Scopre che esiste un mondo al di fuori del Muro e dovrà prepararsi ad accettare delle verità sconvolgenti, lottare e combattere...

Che delusione. Aspettavo con ansia questo libro, incantata dalla bellissima cover che per una volta le CE non hanno stravolto rispetto all'originale e dalla trama accattivante. Taken prometteva qualcosa di indimenticabile, che lascia il segno. Invece mi è scivolato via come acqua; non mi ha lasciato nessuna emozione, nemmeno la voglia di leggere il seguito. 
La storia in sé è veramente bella. La Bowman è riuscita a creare un'atmosfera distopica incredibile con misteri seminati qua e là con maestria. Tutte le tessere del puzzle vanno perfettamente al loro posto nel finale. Originale, sconvolgente, inquietante. Allora vi chiederete: cosa mi ha deluso? I personaggi, tutti tranne uno. Il protagonista Gray ha un carattere inconsistente. Si limita a raccontare tutta la sua storia, quello che vede e quello che dice. Ma chi è questo ragazzo? Si descrive come impulsivo e focoso, ma l'unica cosa che ho notato è che è egoista e incoerente. Emma, la sua amata, chi è? Un'infermiera comparsa dal nulla, non riesco nemmeno a descriverla perché di lei non sappiamo niente. Non posso dire che è dolce, sensibile o ironica; nulla. L'unico personaggio che ha carattere è Bree, la ragazza conosciuta al di fuori del Muro: è forte, aggressiva, passionale. 
E' un vero peccato avere dei personaggi trasparenti in una storia che poteva essere indimenticabile. 
I capitoli sono brevi e una pagina tirava l'altra, non mi sono mai annoiata. Lo stile sembra un po' forzato.
Insomma ho letto di meglio. Mi aspettavo tanto da Taken e sono rimasta abbastanza delusa.

Valutazione:

Cari lettori cosa ne pensate? L'avete letto?
So che in tanti aspettavano la recensione di questo libro!

Dreaming Fantasy

26 commenti:

  1. Che peccato :( Prometteva bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì :( Delusa per i personaggi! La storia era bella..
      Non mi sento di dire "lo sconsiglio", può piacere come non può piacere. Sono curiosa di leggere altre recensioni :)

      Elimina
  2. Apperò, voli come il vento con ste letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! In genere sono veloce xD dipende dal tempo libero che ho

      Elimina
    2. Comunque, personalmente, questo libro non mi attirava per niente. Ora anche di meno!

      Elimina
  3. nooooo non mi dire così!!!! ç____ç
    anch'io lo stavo aspettando con grande trepidazione e sinceramente non mi sarei imaginata un flop così deludente.....

    Ho visto che stai leggendo Il profumo del sud, brava! è bellissimo, vedrai non ti deluderà =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri magari a te piacerà tantissimo! ^^
      Ad esempio Obsidian l'ho adorato e a te non è piaciuto :) sono gusti.
      inizio sta mattina il profumo del Sud *-*

      Elimina
    2. si si si, fammi sapere se ti piace! ^__^

      Elimina
    3. Fino adesso mi sta piacendo tantissimo!

      Elimina
  4. Cavoli... A dir la verità sospettavo che non fosse granché ma volevo dargli una chance! Adesso neanche quella xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie magari a te può piacere! Sai che i gusti sono gusti.. però a me non è piaciuto :(

      Elimina
  5. Nooo :( mi ispirava così tanto questo libro T_T sigh sigh
    Proverò ugualmente a leggerlo, penso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì, leggilo lo stesso! Magari a te piacerà tantissimo oppure lo odierai ^^ Chi lo sa!

      Elimina
  6. Ma nooooo, che delusione :(
    E io che mi aspettavo una bella storia. Leggere comunque il libro, ma ora con aspettative più basse!
    Bella recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary :*
      Massì, magari a te piacerà tanto! :)

      Elimina
  7. Mmm peccato... lo leggerò prossimamente... spero che non deluda anche me anche se dopo aver sentito il tuo parere le mie aspettative si sono abbassate XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dens magari a te piace ^^ Forse io avevo aspettative troppo alte :/

      Elimina
  8. Uhm... Non sapevo se leggerlo o no, ma mi sa che mi è passata la voglia XD

    RispondiElimina
  9. Concordo con la recensione ...troppe cose messe al fuoco a discapito dei protagonisti che non trasmettono nulla...un vero peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia poteva essere bella ma i protagonisti sono trasparenti :(

      Elimina
  10. Ahahahah a quanto noto sono l'unica a cui questi libro è piaciuto, anche se di Emma ne avrei fatto volentieri a meno, preferisco Bree!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emma la odio! Preferisco Bree!
      I gusti sono gusti comunque ^^

      Elimina
  11. Ero indecisa se prenderlo o meno, ma credo che aspetterò ancora un pochino :s
    Bella recensione :D

    RispondiElimina
  12. Mi è arrivato oggi! Lo leggerò prestissimo e ti terrò aggiornata, facendoti sapere come mi è sembrato :)

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©