giovedì 20 giugno 2013

Recensione: Shades of Life di Glinda Izabel

Buongiorno a tutti!
Eccomi qui a scrivere la mia prima recensione (emozionatissima!). Oggi voglio parlarvi del romanzo d'esordio di Glinda Izabel: Shades of Life.


Titolo: Shades Of Life
Autrice: Glinda Izabel
Editore: Lain
Collana: Fazi
Prezzo: € 1,99 
Formato: eBook
Data di uscita: 31 maggio 2013


TRAMA: 
Una fiaba romantica e spettrale scritta da una blogger molto seguita. Juniper Lee potrebbe concedersi ogni lusso. Potrebbe viaggiare senza preoccuparsi di avere una destinazione, abbandonarsi a ogni sorta di eccesso senza temere ripercussioni. Ma non c’è nessun bene materiale che possa distrarla dalla solitudine che la divora, perché uniper è un spettro intrappolato in una dimensione dai contorni indefiniti. Il suo cuore non batte realmente e tutto in lei è solo l’eco di una vita lontana. Quando alla sua porta si presenta Logan, attraente ragazzo dallo sguardo scintillante, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.

L'AUTRICE: 
 Glinda Izabel condivide la sua dipendenza per carta e inchiostro animando Atelier dei Libri, uno tra i blog letterari più seguiti in Italia. Vive nel Sud Italia, ma il suo cuore batte in quel di Londra, tra un cimitero vittoriano e una sala da tè. Legge e scrive a tempo pieno, perdendosi in storie di genere paranormal e romance. Shades of Life, una fiaba romantica e spettrale, ha vinto il concorso letterario I-Fantasy Fazi.



LA MIA RECENSIONE:
Seguo il blog di Glinda da molto tempo e appena ho letto la notizia della pubblicazione del suo romanzo d'esordio, mi sono fiondata su Amazon per scaricare il suo libro. Attratta dalla bellissima copertina, ma non dalla trama, ero proprio curiosa di leggerlo, però a causa dei numerosi arretrati, delle decine di libri che mi ero ripromessa di leggere subito, SOL ha dovuto aspettare qualche settimana prima di essere mangiato letto. 
Ammetto che le storie sui fantasmi non mi hanno mai attratto e Shades of Life è stato il primo libro su questo genere. Che piacevole scoperta!
Lo stile scorrevole e impeccabile ha reso la lettura molto piacevole. Ogni singola frase va letta con attenzione per capire tutte le emozioni dei protagonisti. Le parole cariche di significato lo hanno reso speciale e mi hanno fatto riflettere. Vorrei citarvi questa frase che mi ha colpito tantissimo:
"Morire sarà una fantastica avventura". 
Quando l'ho letta mi sono fermata a pensare e ho sorriso.
Fin dalla prima pagina che ho letto di SOL, mi sono immersa totalmente nella dolcissima storia d'amore di Juniper e Logan. Tutto ruota attorno ai sentimenti dei protagonisti, al mistero e alla forza sconosciuta che li lega. 
Juniper è una ragazza tutta emozioni, timidezza, dolcezza. Logan è bello, forte, muscoloso, "un pezzetto di cielo sulla terra" con i suoi stupendi occhi blu, affettuoso e fa venire voglia a tutte di avere un ragazzo così.
La storia ambientata in America, Savannah,  ha fatto sì che il libro mi piacesse ancora di più. 
Nel libro vengono citate delle canzoni che non conoscevo, così sono corsa subito su YouTube per ascoltarle. (Adoro ricercare i dettagli: ad esempio se viene citata un'automobile che non conosco vado a cercarla su Google perché mi piace immaginare anche i particolari).
Il finale mi ha fatto riflettere sulla vita e sull'amore e mi ha lasciato piacevolmente commossa.
Ho fatto di tutto per gustarmi ogni pagina, per farlo durare il più a lungo possibile, ma in due giorni l'ho terminato. L'unica cosa che mi dispiace infatti è la brevità di SOL, anche se so che ciò è dovuto alle regole del concorso Fazi. 
Spero di poter leggere in futuro un altro libro di Glinda e con più pagine.

Valutazione:




LO CONSIGLIO A:
Lo consiglio a chi vuole leggere una storia d'amore dolcissima!

VORRESTE SOL IN EDIZIONE CARTACEA?
Firmate la petizione, iniziativa del blog di Bliss!


Allora, voi l'avete letto? Vi è piaciuto?

Dreaming Fantasy

10 commenti:

  1. Beh per essere la prima recensione direi che hai fatto un ottimo lavoro :) Come sai, non ho amato alla follia questo libro, ma concordo con te sullo stile dell'autrice.. sono sicura che Glinda crescerà sempre di più come scrittrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie cara!! :*
      Sì, ne sono sicura anche io!

      Elimina
  2. Che bella recensione! :) veramente carina :)

    se ti va abbiamo in programma una specie di giveaway, dove però tutti vincono qualcosa.. se vuoi partecipare : http://lenostreparolerev.blogspot.com/2013/06/200-lettori-alla-prova-speciale-ebooks.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passate! :) vengo subito a vedere

      Elimina
  3. Ciao! Ti ho appena scoperta... benvenuta :3
    E complimenti, bella recensione!
    Ti seguo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Non sapete quanto mi fanno piacere i vostri commenti! Passo subito da voi, vi seguo! :*

      Elimina
  4. Bella recensione! Ne aspetto taaante altre! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! *-*
      Sì sì, continuerò a pubblicare! :*

      Elimina
  5. Ma che recensione adorabile, per essere la prima direi che sei davvero portata! Potessi ti abbraccerei, sei stata dolcissima! Mi emoziono sempre quando leggo i vostri pareri e i vostri consigli. L'idea che il mio piccolo romanzo sia riuscito a entusiasmarti e farti riflettere è per me una grande soddisfazione. Spero di poter fare ancora meglio con il mio prossimo romanzo! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Glinda! *-* Mi scuso per il ritardo per aver risposto solo ora, ma ho visto adesso il tuo commento *_* che emozione!
      Sono io che ringrazio te per aver scritto un libro così bello!

      Elimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©